Il vostro aiuto come viaggiatori

Prima del viaggio

I turisti hanno varie possibilità per impegnarsi attivamente nella lotta contro i maltrattamenti di minori nel turismo. A cominciare dalla prenotazione del viaggio: verificate se l’agenzia di viaggi, la compagnia aerea e/o l’albergo ha sottoscritto il «Tourism Child Protection Code». In caso affermativo potete essere certi che il personale è sensibilizzato e qualificato.

Logo Tourism Child Protection Code

Siete interessati a un’esperienza di volontariato all’estero?

Assicuratevi che l’organizzatore non operi unicamente per interesse commerciale, ma tenga conto anche di tutti gli aspetti etici e giuridici in materia di protezione dei minori.

Avete dei dubbi? Trovate ulteriori informazioni sulle attività di volontariato nel nostro foglio informativo o sul sito web fairunterwegs.org (in tedesco).

Durante il viaggio

Durante le vacanze o un’attività di volontariato notate qualcosa di sospetto? Segnalatelo!

Se notate qualcosa di sospetto potete aiutare le vittime segnalando i vostri sospetti all’albergo o alla guida turistica, oltre che mediante il modulo di segnalazione. Se avete l’impressione che nel reato siano coinvolti anche collaboratori dell’albergo o la guida, potete informare l’organizzazione ECPAT locale o l’agenzia di viaggi nel vostro paese di origine.

Potete fornire un contributo anche disertando alberghi, discoteche e saloni di massaggi loschi, in cui lavorano bambini.

Aiutate i bambini sul posto

È possibile che bambini o organizzazioni vi chiedano aiuto direttamente sul posto. Mendicando, talvolta i bambini forniscono un contributo sostanziale al reddito della famiglia poiché a causa delle circostanze locali i guadagni dei genitori non sono sufficienti per mantenere la famiglia. Si tratta di un problema strutturale, che non può però essere risolto durevolmente sostenendo i bambini che mendicano.

Se siete interessati a visitare un’organizzazione umanitaria o una scuola che s’impegna per i diritti dei bambini preparatevi già prima di partire e contattate un’organizzazione in Svizzera che abbia intensi scambi con progetti o organizzazioni sul posto per scoprire quali sono le organizzazioni e i progetti locali degni di fiducia.